Offerta formativa

Il master MPM – Master universitario di I livello in Project Management nasce nel 2004. Tra i promotori figurano Confindustria Verona, Ance Verona e Fondazione Edilscuola. Le prime edizioni MPM assumono quale riferimento i settori di Costruzioni e Impiantisca, ma già con la terza edizione, l’ambito si amplia e il riferimento diventa, trasversalmente, il project management inteso, seguendo la canonica definizione PMI, come “l’applicazione di conoscenze, attitudini, strumenti e tecniche alle attività di un progetto al fine di conseguirne gli obiettivi”.

Nel 2007, nel contesto del master MPM, viene attivata a Verona la sezione Nord Est del PMI-NIC grazie alla convenzione tra PMI Project Management Institute – Northern Italy Charter e Università degli Studi di Verona. Da tale data MPM può contare sulla collaborazione di Ordine Ingegneri, Ordine Architetti e Federmanager della provincia di Verona.

Nelle edizioni successive il Master in MPM ha sviluppato strette sinergie col sistema delle imprese del Trivenento e più in generale del centro-nord del paese e si è venuto qualificando quale risorsa formativa utile sia ad aziende che richiedono sia empowerment professionale per propri quadri e dirigenti, sia a giovani laureati tecnici ad inizio carriera interessati a potenziare le proprie capacità di gestione efficace delle commesse.

A partire dal 2015 l’offerta formativa MPM ha assunto un’articolazione modulare al fine di rendere possibile, accanto al classico percorso di master universitario, la frequenza di specifici moduli di alta formazione a carattere professionalizzate.

IL MASTER

Un impegnativo percorso formativo frequentato da ingegneri o laureati tecnici (prevalentemente ma non esclusivamente), interessati a ottenere un salto di qualità nelle proprie competenze di gestione e controllo delle variabili dei progetti (tempi, costi, risorse allocate, obiettivi e qualità).

Il master MPM, la cui frequenza è riservata in linea di principio a persone già inserite al lavoro, potrà accettare anche candidature di giovani laureati non ancora operativi. A costoro, previo colloquio di orientamento, saranno offerte opportunità di colloqui con aziende che, in caso di esito positivo, daranno luogo a stage della durata di dieci mesi, contemporanei alla frequenza al master.

> Scopri di più

I CORSI DI PERFEZIONAMENTO

aperti anche alla frequenza di non laureati

Quattro moduli formativi di alta formazione professionale su specifici temi, con i medesimi contenuti e docenti del master MPM, riservati a dipendenti o professionisti interessati a conoscere le basi del Project Management (il primo) o , i successivi, ad approfondire i temi dei Costi (analisi e ingegneria) o dei Contratti (in ispecie all’estero) e Rischi. Durata di ciascun modulo: dalle 56 alle 72 ore (da  tre a cinque fine settimana).

> Scopri di più

AZIENDE PARTNER

Una sinergia forte, nata da tempo, già in sede di prima progettazione del Master, sperimentata e cresciuta nel corso delle prime edizioni e in seguito consolidatasi. Un rapporto stretto e permanente, testimoniato e garantito dai patrocinatori: ANCE Verona, Confindustria Verona, Federmanager Verona, Fondazione Edilscuola, Ordine degli Ingegneri di Verona e Provincia e Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori della Provincia di Verona. Dal mondo delle aziende (collaboratori o consulenti) proviene per più di due terzi, il team docente del master MPM.