Programmi

Il Corso inoltre guida il partecipante attraverso i processi di Cost Engineering nel loro evolvere lungo il ciclo di vita del progetto; copre i differenti aspetti della disciplina secondo gli standard di primarie organizzazioni internazionali (AACEi, ICEC, ecc.). Apposite sessioni di applicazione pratica delle teorie a casi reali permettono di consolidare l’apprendimento e di suscitare approfondimenti e discussioni.

Con riferimento alla singola e specifica commessa: capacità di applicare in modo strategicamente corretto ed efficace rispetto agli obiettivi, le conoscenze e gli strumenti procedurali appresi, con riguardo particolare alla gestione in itinere dei costi della commessa e alle proiezioni a finire. Competenze relative alla scelta ottimale dei sistemi di controllo C&R in relazione alla taglia dimensionale e alle caratteristiche specifiche della commessa.

Programma:

1 – Impostare un modello di calcolo dei costi di progetto, basato su logiche alternative, come direct costing, full costing e activity based costing;

2 – Costruire un budget di progetto e gestire la procedura di consolidamento di tutte le schede di progetto per la predisposizione di un master budget aziendale;

3 – Definire un business plan, con particolare riferimento alla parte quantitativa, e interpretarne il significato per esporlo a potenziali interlocutori esterni.

4 – La disciplina del Cost Engineering:

– I costi

– Cost Estimating

– Cost Budgeting

– Cast Control

– Revenues e margini